spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
giovedì 8 Dicembre 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Accanto ai cassonetti c’erano cumuli impressionanti di residui di potature

    La situazione è tornata (per adesso) alla normalità in via don Pellizzari, a San Casciano: gli impressionanti cumuli di potature e di cassette in plastica nera, abbandonati accanto ai cassonetti, sono stati rimossi e la zona è finalmente tornata pulita e vivibile (come dimostrano le foto sopra in cui documentiamo il "prima" e il "dopo").

     

    Di certo però c'è che questa zona di San Casciano, appartata e facilmente accessibile per mezzi anche pesanti, ha bisogno di qualcosa di diverso per disincentivare la maleducazione di chi, fregandosene bellamente di divieti e leggi, abbandona di tutto accanto ai cassonetti.

     

    Il Comune di San Casciano, insieme a Quadrifoglio, ci sta lavorando: speriamo di avere, a breve, delle novità da comunicarvi.

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...







    I Cammini dell'Acqua