spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
venerdì 14 Giugno 2024
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Unione civile: Frank Laloggia e Ron Lacy si sono detti sì in Comune

    Il primo è regista italo-americano che da anni vive a San Casciano; il secondo professore universitario. Auguri!

    SAN CASCIANO – Sabato 22 dicembre unione civile di "taglio cinematografico" a San Casciano: tra il noto regista italo-americano Frank Laloggia e Ron Lacy.

     

    Laloggia è da anni cittadino di San Casciano, che lui ha scelto come “buen retiro” dopo le luci della ribalta di Los Angeles, dopo il successo mondiale del cult-movie “The lady in white” (“Scarlatti” nelle sale italiane).

     

     

    Laloggia, ha festeggiato la sua unione civile con Ron Lacy, professore di lingua inglese all’Università di Firenze.

     

    L’unione, la terza stipulata nel comune di San Casciano dall’entrata in vigore della legge, è stata officiata dall’assessore Roberto Ciappi.

     

    A Frank e Ron vanno gli auguri di tutta la redazione del Gazzettino del Chianti.

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...