spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
mercoledì 22 Maggio 2024
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    San Casciano, 21enne trafitto da un tondino di ferro in una coscia mentre è a una festa: all’ospedale in codice rosso

    Intervento dei vigili del fuoco di San Casciano, che hanno tagliato il tondino con le cesoie: liberando così il ragazzo da terra e affidandolo al personale sanitario

    SAN CASCIANO – I vigili del fuoco del comando di Firenze, dal distaccamento di San Casciano in via del Cigliano, sono intervenuti questa notte poco dopo l’una in via San Piero di Sotto, nella campagna sancascianese immediatamente fuori dal capoluogo.

    Intervento che si è resto necessario per il soccorso ad un 21enne trafitto da un tondino di ferro in una coscia, mentre si trovava nel parco di una villa dove era in corso una festa.

    I vigili del fuoco hanno provveduto ad effettuare il taglio del tondino in ferro con le cesoie, liberando così il ragazzo da terra e affidandolo al personale sanitario.

    Che lo ha trasportato al pronto soccorso dell’ospedale di Careggi, in codice rosso, per la successiva rimozione assistita.

    ©RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...