spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
martedì 18 Giugno 2024
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Musica Maestro! Prende il via la prima edizione della Settimana della Musica

    Al Niccolini si parte oggi con il concerto dell'Orchestra del Conservatorio Cherubini, diretta dal maestro Alessandro Pinzauti

    SAN CASCIANO – Prende il via OGGI, martedì 9 aprile, al Teatro Niccolini la prima edizione della Settimana della Musica, un ventaglio di sei appuntamenti promosso dal Comune di San Casciano in collaborazione con il Conservatorio Cherubini di Firenze, il sostegno di Chianti srl e Toscana Energia.

     

    Il concerto di apertura, in programma alle 21, prevede il concerto Brandeburghese n. 3 e n. 5 di Johann Sebastian Bach e la Sinfonia n. 4 di Franz Schubert.

     

    I capolavori, nati dal genio di due più grandi compositori della musica internazionale, saranno eseguiti dall'Orchestra del Conservatorio Cherubini (in foto sopra) diretta dal maestro Alessandro Pinzauti.

     

    Il conservatorio fiorentino è impegnato nella valorizzazione della formazione orchestrale attraverso la classe del professor Paolo Ciardi e in quella, unica in Toscana, della classe di direzione d’orchestra di cui titolare è il maestro Pinzauti.

     

    La classe è costituita da studenti, docenti ed ex studenti del Cherubini.

     

    La settimana della Musica è un’opportunità di conoscenza e valorizzazione della cultura musicale aperta a tutti e nasce dal rapporto di collaborazione, avviato ormai da tempo, tra l’amministrazione comunale e il Conservatorio.

     

    Le serate musicali offrono una carrellata di eventi di alta qualità artistica che si susseguono per tutta la settimana.

     

    Il 10 aprile il maestro Leonardo Cremonini dirigerà la Big Band e Paola Guadagno in concerto. La sera successiva sarà l'Orchestra giovanile Rete Musica Toscana ad esibirsi sotto la direzione del maestro Gisella Cosi.

     

    Non poteva mancare la musica dal marchio sancascianese con il Corpo musicale Oreste Carlini che il 12 aprile regalerà alla città un concerto con la direzione del maestro Andrea Gheri.

     

    Gli ultimi due appuntamenti, in programma il 13 alle 21 e il 14 aprile alle 16.30, propongono il concerto del gruppo Osmanngold in Black and White e lo spettacolo itinerante di musica danza e teatro Punti di fuga 2019 a cura delle associazioni locali. L'itinerario delle performances prenderà il via dalla chiesa di San Francesco, monastero delle clarisse. Ingresso libero.

     

    “Spero che questa esperienza – ha dichiarato il maestro Pinzauti – possa rappresentare un momento di riflessione per tutti coloro che hanno a cuore i valori legati all’insegnamento, all’apprendimento, alla diffusione della cultura”.

     

    Info: ufficio del Teatro tel. 055 8256388 – segreteria@teatroniccolini.it.

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...