spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
venerdì 14 Giugno 2024
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Maltempo, cinque pini si schiantano in via di Petigliolo: famiglie isolate per ore

    Nella strada di campagna attorno a Montefiridolfi intervento di Racchetta e Protezione Civile Mercatale

    MONTEFIRIDOLFI (SAN CASCIANO) – Quattro famiglie residenti in via di Petigliolo, a Montefiridolfi, sono rimaste isolate nel tardo pomeriggio di lunedì 29 ottobre per alcune ore a causa della caduta sulla strada di cinque grossi pini.

     

    C’è voluto l’intervento delle squadre della Protezione civile de La Racchetta di San Casciano e di una squadra della Protezione Civile della Misericordia di Mercatale: oltre all’utilizzo delle motoseghe, provvidenziale è stato l'ausilio di una piccola ruspa per liberare prima possibile la strada dai grossi tronchi.

     

    Alcuni abitanti però hanno fatto rientro alle loro abitazioni lasciando le auto in uno spiazzo lontano dagli alberi, proseguendo a piedi.

     

     

    Non è stato facile, visto anche il buio: via Petigliolo è una strada di campagna sterrata, che attraversa vigneti e boschi. Ed è proprio nel tratto boscoso che la furia del vento ha abbattuto i pini.

     

    Uno scenario incredibile e anche pericoloso, visto che i volontari sono stati costretti a lavorare in condizioni di mancanza di luce.

     

    "Più volte avevamo segnalato che i pini erano pericolosi – raccontano i residenti – ma come spesso accade, la cosa è andata per le lunghe per capire a chi spettasse il taglio, così ci ha pensato il tempo".

     

     

    "Vengono i brividi – dice uno di loro – nel pensare che oggi due giovani sono rimasti uccisi nella loro auto, schiacciati da un pino. Qui non è andata così, ma è giusto che dobbiamo sempre affidarci alla fortuna?".

     

    Nel frattempo la strada, grazie ai volontari, è stata liberta; ma appena farà giorno sarà indispensabile verificare che altre piante non rischino di cadere sotto le raffiche del vento.

    di Antonio Taddei

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...