spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
venerdì 1 Luglio 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Tutto quello che fa matrimonio e ricevimento: con due splendide modelle

     

     

     

     

     

     

    La dimora storica Villa Il Poggiale in via Empolese, a San Casciano, ha ospitato il primo "Winter cocktail" organizzato da Nozze e Dintorni Firenze per far conoscere un panorama selezionato di professionisti che ruotano attorno al mondo dell’organizzazione e dell’allestimento di eventi di ogni tipo, dal matrimonio alla cena di gala, dal battesimo alla festa privata. Passando naturalmente dalla cena aziendale o dalla presentazione di collezioni d’arte o di moda.

     

    Gli ospiti hanno così potuto osservare da vicino le diverse soluzioni di allestimenti floreali e non, create interamente da Nozze e Dintorni Firenze, per i tavoli da ricevimento, apparecchiati con mise en place fornite da Preludio Noleggi di Cortona, per i bouquet da sposa, per l’angolo di confetti, praline e cupcakes, offerte dalla Pasticceria Barni’s di Pontassieve e allestita con materiali e supporti forniti dal nuovo negozio Bacche & Rose di San Casciano.

     

    Invece nelle affascinanti camere, splendidi abiti da sposa e da cerimonia dell’Atelier Alta Rosa di Firenze, specializzato in abiti “bio” hanno fatto sognare le giovani coppie. In un salotto con affreschi dell’800 è stato possibile ammirare meravigliosi gioielli creati artigianalmente dal laboratorio Artemisia di San Casciano e due personaggi tradizionali del presepe, creati dal maestro Ferrigno di Napoli.

     

    Nel salone invece è stato possibile ascoltare due professori di musica, arpa e violini, di Firenze Classica, e guardando il lavoro innovativo dello studio fotografico di Emma Innocenti di Scandicci. Al piano inferiore nella zona relax, i prodotti del centro estetico naturale Istituto Ariosto di Firenze. Allietati dalla musica del Dj Fabiodex, Villa il Poggiale ha offerto una degustazione dell’ottima cucina della tradizione Toscana, impreziosita dal lavoro della Pasticceria Saida di Firenze. A tutti i presenti alla fine della serata è stato offerto un cadeau contenente una preziosa fragranza del Dottor Vranjes Firenze.

     

    Ospite anche il sindaco Massimiliano Pescini, che ha particolarmente apprezzato l’iniziativa. Un grazie va anche alle gentili signorine Brunilde di San Casciano ed Eleonora di Firenze che si sono prestate per gli scatti del Gazzettino.

    di Antonio Taddei

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...