spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
giovedì 8 Dicembre 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    In via dei Fossi un cittadino sconsolato: “Non faccio che pagare l’imbianchino”

    Dopo aver pagato un imbianchino per rendere più decorosa la facciata della sua abitazione in via Dei Fossi, di fronte al Teatro Comunale Niccolini, ecco che il maleducato di turno ha pensato bene di lasciare la sua firma con una scritta spray. Smbrava fosse lì ad aspetare… la fine dei lavori.

     

    "Cosa dobbiamo fare – ci dice il proprietario dell’immobile spalancando le braccia – non è la prima volta che ci troviamo la facciata imbrattata e tutte le volte abbiamo rimediato chiamando l’imbianchino a tinteggiare di nuovo, e questo comporta dei costi, perché prima di tutto è difficile coprire la vernice spray sull’intonaco, e il lavoro giustamente va pagato".

     

    Una consuetudine quello secondo la quale da qualche tempo l’anonimo, o gli anonimi “scrittori”, lasciano sulle facciate non solo delle abitazioni private, ma anche su facciate delle chiese. Senza contare le scritte fatte nel parcheggio ex Stianti, luogo che sembra ispirare in modo particolare questi maleducati imbrattatori.

    di Antonio Taddei

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...







    I Cammini dell'Acqua