spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
venerdì 19 Luglio 2024
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Il Comune di Bagno a Ripoli si veste di rosso in occasione della Giornata Mondiale della Sclerosi Multipla

    L'amministrazione aderisce all'iniziativa del 30 maggio promossa dalla Federazione internazionale Sclerosi Mutipla e da AISM Toscana

    BAGNO A RIPOLI – Il Comune di Bagno a Ripoli aderisce alla Giornata Mondiale della Sclerosi Multipla in programma martedì 30 maggio, per l’occasione il palazzo comunale si illuminerà di rosso, insieme a molte altre città italiane.

    Bagno a Ripoli supporta così l’iniziativa promossa dalla Federazione internazionale Sclerosi Multipla (MSIF) e dalla sezione regionale di AISM, l’Associazione Italiana Sclerosi Multipla onlus.

    Una realtà presente su tutto il territorio nazionale, impegnata da oltre 50 anni nell’attività di ricerca per migliorare la qualità di vita delle persone colpite da questa patologia.

    Un appuntamento – promosso sotto l’Alto Patronato della Repubblica Italiana – che inaugura la Settimana Nazionale della Sclerosi Multipla, di fondamentale importanza per informare e sensibilizzare la cittadinanza a tal riguardo.

    ©RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...