spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
lunedì 20 Maggio 2024
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    All’ospedale Santa Maria Annunziata open day pubblico: “La maternità dal mondo nell’ospedale”

    Il 9 maggio : interventi, condivisione ed attività laboratoriali a favore dell'integrazione e della facilità di accesso ai servizi

    PONTE A NICCHERI (BAGNO A RIPOLI) – Si terrà giovedì 9 maggio, dalle ore 15, presso il nuovo ingresso dell’ospedale Santa Maria Annunziata, l’open day “La maternità dal mondo nell’ospedale Annunziata: culture e necessità a confronto”.

    La maternità rappresenta un elemento importante dell’identità e dell’esistenza di una donna e coinvolge le famiglie e spesso intere comunità.

    La strutturazione di percorsi che consentono la protezione di un momento così delicato e la promozione della salute risultano importanti per gli operatori dell’ospedale.

    L’evento, pensato nell’ottica proprio di una condivisione dei servizi a tutte le donne, pone la maternità al centro dell’evento, con un forte spirito di condivisione e di inclusione delle famiglie, degli amici e dei conoscenti, ovvero attraverso la capacità di accoglienza e l’impegno degli operatori a favore dell’integrazione e della facilità di accesso alle prestazioni sanitarie.

    Molti i temi trattati durante la giornata.

    Dopo l’introduzione a cura del sindaco di Bagno a Ripoli, di Alberto Mattei, Elettra Pellegrino, Paolo Zoppi, Arianna Maggiali e Giovanna Mereu, seguiranno gli interventi.

    “I servizi dell’ospedale”, Riccardo Cioni e GianPaolo Mirri; “La donna, i consultori e l’integrazione con l’ospedale”, Valeria Dubini; “L’impegno delle diverse figure professionali del nostro Punto Nascita e le esigenze delle donne”, Eleonora Nardi e Martina Mastropietro.

    “Il ruolo dell’anestesista”, Vittorio Pavoni e Laura Salucci; “L’ufficio nascite e la gestione dei percorsi amministrativi” Silvia Pecorini; “La promozione della salute nella donna in gravidanza” Cristina Del Pezzato.

    Dalle ore 15 alle ore 16 è inoltre prevista in contemporanea un’attività laboratoriale a cura dei volontari di Heart4Children APS e del centro per le famiglie “Piccola Artemisia”, durante la quale i piccoli ospiti saranno rallegrati con piacevoli doni.

    Dopo la fine degli interventi, la giornata si concluderà con una merenda e coro musicale con la New Corale Alessandri.

    ©RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...