spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
giovedì 25 Luglio 2024
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Antella: i funerali di Federico Cafarella si terranno sabato nella Pieve dell’Antella

    Già volontario della Misericordia di Antella, sarà sepolto nella parte nuova del Cimitero Monumentale

    ANTELLA (BAGNO A RIPOLI) – I funerali di Federico Cafarella, morto a Milano travolto da un bus di linea, già volontario anche della Misericordia di Antella, si terranno sabato 18 marzo alle ore 10 nella Pieve dell’Antella.

    I resti mortali dovrebbero arrivare domani, venerdì 17 marzo, verso le ore 18. Rimarrà esposto fino alle ore 19 nelle cappelle mortuarie della Misericordia, di lato al cimitero.

    Federico sarà sepolto nella parte nuova del Cimitero Monumentale della Misericordia dell’Antella.

    Nel chiostro del Santo Rosario, al primo piano, lato sinistro, nella cappella della Flagellazione.

    Investito a Milano da un bus mentre attraversa la strada: non ce l’ha fatta Federico, 25enne dell’Antella

    ©RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...