spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
giovedì 30 Giugno 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    “Badia a Ripoli, storia e memoria di una chiesa fiorentina”: presentazione del libro

    Venerdì 11 marzo alle 17.30 appuntamento nella sala consiliare in Comune per la presentazione del volume a cura della Misericordia di Badia a Ripoli

    BAGNO A RIPOLI – Verrà presentato venerdì 11 marzo alle 17.30 nella sala consiliare del comune a Bagno a Ripoli il libro “Badia a Ripoli – Storia e memoria di una chiesa fiorentina”, scritto da Nereo Liverani, giornalista redattore de La Nazione e confratello della Misericordia, scomparso nel 2015.

    L’iniziativa ha il patrocinio del Comune di Bagno a Ripoli, che sarà rappresentato all’iniziativa dal sindaco Francesco Casini.

    Interverranno l’avvocato Gabriella Sabatini, governatrice della Confraternita di Misericordia di Badia a Ripoli, il relatore artistico Francesco Liverani e il parroco della chiesa di Badia a Ripoli don Robert Swiderski. Sarà presente inoltre l’editore Lucia Pugliese.

    In più di cento pagine, Liverani racconta le ricerche e le indagini storiche da lui condotte riguardanti la chiesa di Badia a Ripoli, teatro di importanti eventi fin dai tempi dei romani.

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...