spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
giovedì 11 Agosto 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Bagno a Ripoli, 18enni in festa: consegna delle Costituzioni con il giornalista Saverio Tommasi

    Appuntamento il 15 dicembre al Crc Antella. I neo-maggiorenni saranno accolti dal sindaco Casini, dal presidente del consiglio comunale Conti e dal presidente di Anpi Remaschi

    BAGNO A RIPOLI – Torna la Festa dei diciottenni di Bagno a Ripoli. 

    Mercoledì 15 dicembre alle 18 al Circolo ricreativo culturale di Antella, le ragazze e i ragazzi  che nel corso del 2021 hanno compiuto o compiranno 18 anni saranno protagonisti di una cerimonia pubblica organizzata dal Comune e dalla sezione locale di Anpi.

    Durante l’iniziativa, dal titolo “Nuovi cittadini tra diritti e doveri”, i neo-maggiorenni riceveranno in dono una copia della Costituzione della Repubblica Italiana, per poi essere coinvolti in una riflessione sui doveri e diritti di cittadinanza insieme al giornalista e scrittore Saverio Tommasi

    L’iniziativa coinvolgerà circa 250 ragazze e ragazzi residenti a Bagno a Ripoli nati nel 2003.

    La serata si aprirà con i saluti del sindaco Francesco Casini, del presidente del consiglio comunale Francesco Conti e del presidente Anpi, Luigi Remaschi.

    La parola passerà poi a Tommasi, che condurrà un dialogo con i presenti sui valori della Costituzione e i principi che ne stanno alla base.

    Insieme alla Costituzione verrà consegnato ai ragazzi un invito di Avis a diventare donatori di sangue, per sensibilizzare i più giovani sui gesti di altruismo che rendono la società più forte. 

    “Compiere 18 anni – dicono Casini e Conti – non è solo prendere la patente o firmarsi le giustificazioni da soli. Significa entrare e pieno titolo nella comunità dei doveri e dei diritti, esprimere quello di voto ad esempio, rispondere pienamente con la propria partecipazione alla vita civile”.

    “Un passaggio cruciale – rimarcano – che finalmente torniamo a festeggiare in presenza insieme alle ragazze e ai ragazzi che si affacciano all’età adulta. A nome della collettività gli doneremo una copia della Costituzione”.

    “Non tenerla sulla libreria a fare la polvere – concludono sindaco e presidente del consiglio comunale – ma metterla in pratica quotidianamente con i suoi insegnamenti, sarà il regalo più grande che queste ragazze e ragazzi potranno fare alla loro comunità”. 

    La scorsa primavera, Comune e Anpi avevano recapitato a domicilio copie delle Costituzioni ad oltre 270 neo-maggiorenni nati nel 2002, raggiunti dopo un anno di stop dovuto alla pandemia. 

    La partecipazione all’iniziativa del 15 dicembre è a ingresso libero fino a esaurimento posti (ingresso prioritario per i giovani festeggiati).

    Per partecipare è necessario il super Green Pass.

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...