spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
sabato 15 Giugno 2024
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Sabato 28 maggio la “Festa di Primavera” dell’Istituto Comprensivo “Teresa Mattei”

    Tutto il programma di una giornata ricchissima di eventi: musica, sbandieratori, inteviste, testimonianze, ...

    BAGNO A RIPOLI – Sabato 28 maggio alle 9 al via la "Festa di Primavera", organizzata dall'Istituto Comprensivo “Teresa Mattei” di Bagno a Ripoli, con il patrocinio dell'amministrazione comunale. Questo il programma.

     

    • Ore 9: Concerto dell'Orchestra scuola secondaria di primo grado “F. Granacci” diretta dalla prof. Laura Gallenga
    • Ore 9.15: Esibizione degli Sbandieratori della scuola Granacci
    • Ore 9.45: Inaugurazione dell'Istituto Comprensivo “Teresa Mattei” (scoprimento della targa) da parte del sindaco e delle autorità
    • Ore 10: Auditorium Granacci: ricordo della figura di Teresa Mattei, con proiezione di interviste e testimonianze
    • Ore 11: Rappresentazione teatrale “Rivisitazione del Decameron di Boccaccio”, delle classi 2D e 2A della Granacci, a cura della Prof. Beatrice Ricci
    • Ore 15: partenza del corteo degli Sbandieratori dalla scuola Granacci ed esibizione al Giardino dei Ponti; apertura esposizioni: laboratori scuola dell'Infanzia e scuola primaria; merenda in compagnia offerta da Siaf
    • Ore 16: Performance dell'Orchestra scuola secondaria di primo grado “F. Granacci” diretta dalla prof. Laura Gallenga
    • Ore 16.15: Esibizione dei gruppi musicali a cura di Athenaeum musicale
    • Ore 17.30: Asta delle biciclette, parte conclusiva del progetto “Pedalo Riciclando”
    • Ore 18: Inaugurazione della nuova pista pedociclabile da parte delle autorità
    • Ore 18.15: Esibizione dei gruppi musicali a cura di Athenaeum musicale
    • Ore 18.45: Premiazione dei vincitori dei “Giochi Matematici” di Istituto – Scuola secondaria di I grado “F. Granacci”re 19 – Flash Mob dei ragazzi di Teatro Musical di Michela Mirabucci
    • Ore 21.15: Rappresentazione “Ma cosa hai messo nel caffè”, della Compagnia Comarimaggio presso il Teatro La Fonte (bivio per il Bigallo)

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...