spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
giovedì 13 Giugno 2024
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Domenica 31 marzo arriva a Grassina una iniziativa nuova di zecca: la Fiera di Primavera

    Oltre 30 posteggi di imprese ambulanti e operatori agricoli verranno posizionati nel centro del paese

    GRASSINA (BAGNO A RIPOLI) – Oltre 30 posteggi di imprese ambulanti e operatori agricoli saranno infatti dislocati nel centro cittadino con varie merceologie ma comunque con un occhio di riguardo per i prodotti della terra e quelli alimentari tipici del territorio.

     

    La manifestazione, che si svolgerà per l’intera giornata, è organizzata dal CCN “Grassina e le sue botteghe”, in collaborazione con la Confesercenti grassinese e l’associazione ANVA rappresentativa del commercio su area pubblica.

     

    “Invitiamo tutta la cittadinanza a partecipare a questa prima edizione dell’iniziativa, con l’ auspicio che possa piacere a grandi e piccini,” commenta Marianna Cellai, presidente del Centro Commerciale Naturale Grassina e le sue Botteghe.

     

    "Ci tengo a ringraziare Confesercenti – conclude per l’impegno profuso nella manifestazione e mi auguro che tutto vada per il meglio: ciò nell’interesse del territorio e delle imprese coinvolte”.

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...