spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
sabato 2 Marzo 2024
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    “Gobetti-Volta” di Bagno a Ripoli: martedì… “A scuola di economia con Carlo Cottarelli”

    L'economista parlerà davanti a una platea di studenti martedì 13 febbraio. Il preside Cavari: "Importante aprire la scuola al contributo di figure professionalmente qualificate"

    BAGNO A RIPOLI – Martedì 13 febbraio, alle 10.30, l’istituto “Gobetti-Volta” di Bagno a Ripoli, “ospiterà una delle figure più prestigiosa del panorama economico e finanziario nazionale” dicono dalla scuola: Carlo Cottarelli.

    Già direttore del Dipartimento Affari Fiscali del Fondo Monetario Internazionale, è stato anche
    Commissario Straordinario per la revisione della spesa pubblica.

    Dal 2017 è direttore dell’Osservatorio sui Conti Pubblici Italiani dell’Università cattolica di Milano e visiting professor presso la Bocconi di Milano.

    Nel suo curriculum anche un’importante esperienza politica come “presidente incaricato” da Sergio Mattarella per la formazione di un governo tecnico (poi non riuscito) e come senatore della Repubblica. Di rilievo anche la sua attività di editorialista.

    L’iniziativa rientra nel programma di educazione per le Scienze Economiche e Sociali (PESES),
    promosso dall’Università Cattolica del Sacro Cuore e diretto dallo stesso professor Cottarelli, con l’obiettivo di offrire agli studenti delle scuole secondarie di tutta Italia (“che visita con grande disponibilità” tengono a dire dal “Gobetti-Volta”) l’opportunità di confrontarsi con protagonisti ed esperti della recente scena politica economica italiana.

    Introdotto dal professor Simone Cavari, dirigente scolastico del “Gobetti -Volta”, il relatore parlerà davanti ad un’ampia platea di studentesse e studenti dell’istituto, accompagnati dai loro docenti, in particolare degli indirizzi di Amministrazione Finanza e Marketing e Liceo Scientifico Sportivo, facendo un’analisi della situazione economica del nostro Paese e dell’Europa.

    Davanti a questo particolare pubblico, ci potrebbe essere anche l’occasione per parlare del rapporto tra sport ed economia.

    Infatti, dal 2018 Cottarelli è anche presidente di Interspac, un progetto di azionariato popolare in favore dell’Fc Internazionale Milano.

    Il professor Cavari, nel presentare l’appuntamento, ha voluto sottolineare “quanto sia importante aprire la scuola al contributo di figure professionalmente qualificate come quella del professor Cottarelli per approfondire uno dei temi più importanti della storia contemporanea”.

    ©RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...