spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
lunedì 26 Febbraio 2024
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Domenica 27 novembre la grande festa dei mercatini di Natale all’Acli di Grassina

    Per tutta la giornata. Tanti stand proporranno artigianali addobbi per la casa ed il presepe

    GRASSINA (BAGNO A RIPOLI) – Ancora Natale, caldo, rosso, con le luci, i profumi e i mercatini artigianali che in questo periodo prendono vita rallegrando le domeniche che precedono il lieto evento.

     

    Anche quest’anno il circolo Acli di Grassina propone per tutta la giornata di domenica 27 novembre  un’anticipazione di quella che è la magica atmosfera della festa più amata dell’anno, non solo per i bambini.

     

    Tanti stand proporranno artigianali addobbi per la casa ed il presepe, oltre a suggerire idee originali perfette da mettere sotto l’albero di amici e parenti.

     

    Inoltre una golosa offerta di gustosi dolci preparati per l’occasione dai volontari del circolo stesso  permetterà a tutti di lasciarsi andare assaggiandoli tra una chiacchera e l’altra. Una giornata da trascorrere in serenità e armonia respirando l’attesa di un giorno sempre ricco di fascino.

     

    di Silvia Rabatti

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...