spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
venerdì 14 Giugno 2024
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Mercoledì 22 maggio si intitola la lega Spi Cgil di Bagno a Ripoli-Impruneta a Luciano Lama

    Dalle 9.30 al CRC dell'Antella: nella mattinata tavola rotonda sulla figura del grande sindacalista. Con, fra gli altri, Sergio Cofferati e Cesare Damiano

    ANTELLA (BAGNO A RIPOLI) – L’organizzazione è dello Spi Cgil di Firenze e dello Spi Cgil Bagno a Ripoli-Impruneta.

    Mercoledì 22 maggio, alle 9.30 presso il CRC dell’Antella, si terrà l’intitolazione della lega Spi Cgil ripolese-imprunetina a Luciano Lama.

    Saluti di Giorgio Monini, segretario lega Spi Cgil di Bagno a Ripoli Impruneta e di Paolo Frezzi, vicesindaco di Bagno a Ripoli.

    A seguire, tavola rotonda sulla figura di Luciano Lama.

    Intervengono: Sergio Cofferati (segretario generale Cgil dal 1994 al 2002); Cesare Damiano (ministro del lavoro e della previdenza sociale nel Governo Prodi); Tania Scacchetti (segretaria generale Spi Cgil). Modera Ilaria Lani (segreteria Camera del Lavoro Metropolitana di Firenze).

    Al termine verrà offerto un aperitivo.

    ©RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...