spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
giovedì 30 Giugno 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Scuola di circo per bambini Passe Passe: martedì 24 maggio “gran galà” di beneficenza al Crc dell’Antella

    Due spettacoli pomeridiani (alle 17 e alle 18), "Strani Umani" e "Parc Montsouris", con ricavato alla Fondazione Ospedale Pediatrico Meyer

    ANTELLA (BAGNO A RIPOLI) – Martedì 24 maggio la scuola di circo Passe Passe, che ha la sua sede operativa al circolo Arci di Antella (e da gennaio anche allo Chapiteau Instabile), presenterà due spettacoli nel teatro del Crc antellese.

    Una sorta di “gran galà” di beneficenza a favore della Fondazione dell’Ospedale Pediatrico Meyer: in scena 23 giovani artisti della scuola di circo per bambini.

    Si tratta di “Strani Umani”, alle ore 17, e “Parc Montsouris”, alle ore 18. Biglietto unico 10 euro, di cui 6 andranno in beneficenza.

    “Sentivamo l’esigenza di fare qualcosa in più in questo anno difficile – dicono da Passe Passe – e così è nata la collaborazione con la Fondazione”.

    Si tratta di una scuola di circo che, oltre a corsi, seminari, progetti per le famiglie e quant’altro, porta avanti anche un progetto unico, artistico, linguistico e sociale: “Primi passi… in tournée”.

    E’ dedicato agli allievi più appassionati, e prevede la creazione di un vero spettacolo da presentare in varie occasioni a Firenze e dintorni, ma anche in altre regioni ed all’estero.

    “Quest’anno – spiegano da Passe Passe – si sono formati due gruppi, e sono nati ben due spettacoli: “Strani Umani” e “Parc Montsouris”. I gruppi attualmente sono già partiti con la loro “tournée fiorentina”, con la prima allo spazio Instabile l’1 maggio, poi a Mondeggi il 7. E a Montelupo Fiorentino, per l’inaugurazione dello Spazio Ipotetico, sempre il 7 maggio”.

    Hanno fatto seguito altri spettacoli (domenica scorsa ad esempio a Greve in Chianti) e, dopo quelli di domani, ci sarà anche il viaggio di uno dei gruppi in Francia, per un incontro di scuole di circo a Strasburgo.

    “A fine scuola – annunciano infine da Passe Passe – si parte per la tournée vera e propria; ogni gruppo sarà a giro per una settimana presentando lo spettacolo in varie occasioni”.

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...