mercoledì 28 Ottobre 2020
Altre aree

    Primi commenti al voto. Francesco Casini: “Con Eugenio Giani ha vinto la Toscana dei diritti”

    Il sindaco di Bagno a Ripoli: "Vince la Toscana dei diritti, la Toscana che crede nel lavoro, nell’educazione, nel merito, nella salute per tutti, nelle pari opportunità"

    BAGNO A RIPOLI – Uno dei primi commenti ufficiali dal momento in cui la vittoria di Eugenio Giani sembra ormai conclamato arriva dal sindaco di Bagno a Ripoli, Francesco Casini.

    Giani che alle 18.44 di oggi, lunedì 21 settembre, viene dato (dati ufficiali dello scrutinio, 488 seggi sui quasi 4.000 di tutta la Toscana) al 47,84% contro il 41,47% di Susanna Ceccardi.

    “Una vittoria meritata! – scrive Casini sui propri canali social – Con Eugenio Giani vince la Toscana dei diritti, la Toscana che crede nel lavoro, nell’educazione, nel merito, nella salute per tutti, nelle pari opportunità”.

    “I cittadini toscani – aggiunge – hanno riconosciuto l’esperienza, l’affidabilità di Eugenio, la sua capacità di ascolto e di lavoro maturata con il suo impegno nelle istituzioni, la conoscenza del territorio, la serietà nell’affrontare a viso aperto i problemi”.

    “Non saranno mesi facili quelli che ci aspettano – anticipa Casini – L’emergenza sanitaria ne ha create altre, ugualmente gravi ed urgenti, sul fronte economico e sociale, che richiedono risposte concrete e immediate ai nuovi bisogni delle famiglie, dei lavoratori, delle aziende”.

    “C’è molto da fare – prosegue – e Bagno a Ripoli sarà al fianco della Regione e di Eugenio Giani in questo cammino difficile. Un grande augurio di buon lavoro al presidente Giani e alla sua squadra, a cui come amministrazione daremo il nostro supporto!”.

    “E un grazie sincero – tiene a dire – al presidente uscente, Enrico Rossi, che ha guidato la Toscana per dieci anni, mettendosi al servizio del territorio con impegno e serietà”.

    “Adesso – conclude Casini – rimbocchiamoci tutti le maniche per una Toscana ancora più unita e più forte con il presidente Giani!”.

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...