spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
lunedì 15 Agosto 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Al parco con il sindaco. I progetti che renderanno Grassina più “green” e vivibile

    Riqualificazione dell'area a verde pubblico accanto alla casa del popolo, parco urbano lungo l'Ema...

    GRASSINA (BAGNO A RIPOLI) – "Al parco con il sindaco": per presentare i progetti che renderanno Grassina più “green” e vivibile: appuntamento giovedì 25 maggio alle 17 ai giardini della casa del popolo. Saranno presentati i rendering delle aree verdi che saranno realizzate con le risorse del “bando periferie”. Tutta la cittadinanza è invitata a partecipare.

     

    La riqualificazione dell'area a verde pubblico accanto alla casa del popolo e la realizzazione di un vero e proprio parco urbano lungo la riva destra dell'Ema: sono i progetti che il Comune di Bagno a Ripoli metterà a breve a cantiere grazie alle risorse ottenute con il “bando periferie” del governo per rendere l'abitato di Grassina ancora più verde e vivibile.

     

    Opere che saranno illustrate nel dettaglio alla cittadinanza con un incontro pubblico in programma giovedì 25 maggio alle 17 presso il giardino della casa del popolo di Grassina.

     

     

    Saranno presenti il sindaco, l'assessore ai lavori pubblici e i tecnici del Comune che mostreranno i rendering delle nuove aree verdi e la tempistica dei lavori. Per l'occasione sarà allestita una piccola merenda per i bambini e le loro famiglie.

     

    “Tutta la cittadinanza è invitata a prendere parte all'evento – dice il sindaco Francesco Casini -. Il volto di Grassina sta per cambiare all'insegna del verde, grazie a due progetti che renderanno questa fetta di città ancora più sostenibile e a misura di bambino, e non solo. Si tratta di interventi di cui siamo molto orgogliosi. La loro qualità è stata riconosciuta anche dal governo, che li ha premiati con un importante finanziamento dell'ambito del bando periferie”.

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...