spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
lunedì 15 Luglio 2024
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Santa Maria Annunziata, lavori: chiusura dal 7 al 20 agosto dei parcheggi intorno alla Palazzina

    Pannelli solari sui parcheggi dell'ospedale di Ponte a Niccheri: "Lavori per fasi per contenere le modifiche di accesso"

    BAGNO A RIPOLI – L’installazione di pannelli solari come intervento di efficientamento energetico e di miglioramento della pavimentazione, darà luogo nei prossimi mesi nuovi lavori di ristrutturazione, già in parte iniziati, dei parcheggi sul lato della Palazzina del Santa Maria Annunziata.

    I lavori comporteranno chiusure parziali e/o totali dell’area, limitando in parte la fruibilità completa del parcheggio.

    I lavori a partire da martedì 1 agosto, andranno ad aggiungersi a quelli già precedentemente avviati dietro la Palazzina dell’ospedale.  

    Gli interventi proseguiranno fino al mese di ottobre, data in cui tutto il parcheggio verrà rimesso in esercizio.

    In particolare, dal 7 al 20 agosto avremo la contemporanea chiusura dei parcheggi attorno alla Palazzina.

    In questo arco di tempo potranno essere utilizzati altri parcheggi disponibili: quello sul lato DEA, quello davanti all’ospedale oltre la strada comunale e il parcheggio di via Belmonte.

    Nel periodo successivo invece si alterneranno i lavori per porzioni di parcheggio.

    Le modifiche di accesso alla Palazzina saranno indicate sul posto da apposita segnaletica.

    “L’Azienda – spiega l’Asl Toscana Centro – si sta impegnando per rendere minimi a utenti e operatori i disagi causati dalle chiusure dei prossimi giorni”.

    Ricorda tuttavia che “proprio per contenere i disagi si è deciso di organizzare i lavori per fasi e che con la consegna di tutti i parcheggi, saranno attivi tutti gli apparati relativi all’impianto fotovoltaico con un miglioramento dell’efficienza energetica e una riduzione dei costi dell’energia”.

    ©RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...