spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
lunedì 20 Maggio 2024
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Una domenica “Insieme per Francesco” nel campo sportivo della casa del popolo di Grassina

    Dalle 18, magia con il Mago Bambi; musica con Puerto Sureno; circo con la Scuola di Circo Passe Passe. Servizio bar per grandi e piccini; stand gastronomico...

    GRASSINA (BAGNO A RIPOLI) – “Insieme per Francesco”: domenica 10 luglio, dalle 18 nel campo sportivo della casa del popolo di Grassina si torna a organizzare un grande evento comunitario a sostegno delle cure per il piccolo antellese.

    E come si vede dal programma, sarà un pomeriggio-sera eccezionale, che coinvolgerà tante persone. Sia nell’organizzazione che, si spera, nella partecipazione.

    Saranno presenti anche alcune delle associazioni del territorio: Fratellanza Popolare di Grassina, Misericordia dell’Antella, Associazione 50 Minuti, Calcit Chianti Fiorentino.

    Magia con il Mago Bambi; musica con Puerto Sureno; circo con la Scuola di Circo Passe Passe.

    Servizio bar per grandi e piccini; stand gastronomico e vendita di prodotti a cura di Mondeggi Bene Comune.

    Le Brigate Rossoverdi presenteranno e venderanno le t-shirt ideate proprio a favore di Francesco, con il contributo delle aziende del territorio.

    Il programma prevede alle 18 laboratorio di circo per tutti; alle 19 alcuni “numeri” di alunni della Scuola di Circo Passe Passe; alle 20 lo spettacolo di magia del Mago Bambi; alle 21 inizio della musica con Puerto Sicuro.

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...