spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
lunedì 5 Dicembre 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Una raccolta fondi per Andrea. La mamma: “Ha una grande forza. La sua mentalità da sportivo lo aiuterà”

    Al giovane, portiere in Promozione per l'Antella, è stata amputata una gamba in seguito a un incidente stradale: in tantissimi gli stanno vicino e lo incoraggiano

    ANTELLA (BAGNO A RIPOLI) – In questi giorni un messaggio sta ripetutamente girando sui canali social, in merito ad una raccolta fondi organizzata per Andrea Papi.

    Ovvero, il portiere dell’Antella (squadra che milita nel campionato di Promozione) a cui è stata amputata una gamba a seguito di un brutto incidente.

    “La raccolta fondi è stata organizzata dai suoi amici” fanno sapere coloro che gli sono vicino.

    Il ragazzo sta reagendo bene alle cure, e presto dovrebbe tornare a casa. Noi abbiamo parlato con la mamma, Laura.

    “Andrea sta bene – ci dice – e sta facendo la riabilitazione al centro Don Gnocchi, dove è stato mandato dopo le dimissioni dalloOspedale San Giovanni di Dio”.

    “E’ impaziente di tornare a casa – prosegue – ma ancora non è pronto. Sta andando avanti con il percorso che deve fare: dopo un mese trascorso in terapia intensiva deve rafforzare tutti i muscoli”.

    “E’ molto bravo perché ha una grande forza, a parte qualche momento di scoraggiamento” ci dice ancora mamma Laura, dimostrandone anche lei.

    “Poi – conclude – dovrà mettere una protesi provvisoria, con cui gli insegneranno a camminare; dovrà avere pazienza ma la sua mentalità da sportivo lo aiuterà sicuramente”.

    Tantissimi gli amici che lo incoraggiano: e questa iniziativa lanciata vuole contribuire all’assistenza sanitaria futura, di cui avrà bisogno.

    Già da lunedì il link attraverso cui fare la donazione ha iniziato a girare anche nelle varie chat di whatsapp delle tante persone che conoscono Andrea.

    Diffondendosi velocemente sul territorio ripolese, e creando inevitabilmente forte senso di solidarietà nei suoi confronti.

    Di seguito vi riportiamo il link dove è possibile trovare le modalità per donare: clicca qui.

    Maglia viola con la firma di Gonzalez. L’affetto del San Giovanni di Dio per Andrea

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...







    I Cammini dell'Acqua