spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
giovedì 6 Ottobre 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    La scomparsa di Paolo Calosi, il cordoglio del presidente della Regione Eugenio Giani

    Anche il governatore toscano ricorda il tavarnellino scomparso oggi a 78 anni: "La sua militanza nutrita dei valori della solidarietà e dell'impegno"

    BARBERINO TAVARNELLE – “Se penso a Paolo, mi vengono in mente tutta la forza e la generosità di cui è capace la passione politica e in lui quella forza e quella generosità sono state presenti fino all’ultimo. Ai familiari e a tutti i suoi compagni va il mio abbraccio più affettuoso”.

    # Tavarnelle, scompare Paolo Calosi. Ed è un fiorire di ricordi, affetto e commozione

    Così il presidente della Regione Toscana, Eugenio Giani, ricorda Paolo Calosi, militante del Pci e della sinistra fiorentina, tavarnellino doc, scomparso oggi a 78 anni a causa di una malattia.

    “La sua vita – prosegue Giani – è stata segnata da una costante dedizione alla comunità e la sua militanza si è nutrita dei valori della solidarietà e dell’impegno, sempre accompagnati da sorriso e ironia”.

    “La sua lezione – conclude – continuerà ad essere di insegnamento per tutti coloro che lo hanno conosciuto”.

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...