spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
sabato 13 Luglio 2024
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    L’Emporio solidale di Barberino Tavarnelle al traguardo dei dieci anni festeggia e riflette

    Con il conduttore e giornalista Rai Domenico Iannaccone: l'iniziativa è prevista sabato 21 ottobre alle ore 17 alla Filarmonica di San Donato in Poggio

    BARBERINO TAVARNELLE – La vita al centro: sia per donarla, che per rigenerarla attraverso la pratica virtuosa del riciclo degli oggetti usati in buono stato.

    E i progetti e gli obiettivi di solidarietà che possono dare una mano concreta ai più deboli.

    Aperto dal 2013, l’Emporio Solidale di Barberino Tavarnelle opera sul territorio ispirato dal principio della lotta contro la cultura dello spreco e dell’usa e getta.

    Il centro, gestito dalla Confraternita della Misericordia di Barberino Tavarnelle, guidata dal Provveditore Paolo Naldini, costituisce un punto di raccolta solidale al quale può accedere tutta la popolazione, sia per donare che per cercare beni.

    L’attività di raccolta e ridistribuzione ha coinvolto associazioni del territorio che hanno collaborato, nel corso del 2022. nella gestione dell’apertura al pubblico e una rete di associazioni che operano in situazioni di disagio sociale situate su tutto il territorio italiano.

    Sono importanti i numeri che attestano le pratiche virtuose realizzate dai volontari e dalle volontarie dell’Emporio nel corso degli anni.

    Ben 4mila utenti hanno visitato l’Emporio, a circa 11mila ammontano i Kg di vestiti smaltiti tramite aziende di riciclo, 46 sono le collaborazioni attive con le associazioni italiane.

    Per celebrare i dieci anni l’Emporio ha organizzato un evento speciale al Cinema Teatro della Filarmonica di San Donato in Poggio, in programma sabato 21 ottobre alle ore 17.

    Che vede protagonista Domenico Iannaccone, conduttore e giornalista Rai, un professionista che, avendo ispirato il percorso solidale dell’Emporio, propone un pomeriggio di riflessione e confronto aperto alla comunità.

    All’iniziativa sarà presente il sindaco di Barberino Tavarnelle David Baroncelli.

    Ingresso libero.

    ©RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...