spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
domenica 29 Maggio 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Medici in piazza: torna la prevenzione (gratuita) grazie al Lions Club Barberino Tavarnelle

    Domenica 15 maggio, in piazza Matteotti a Tavarnelle, dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 18.30 tornerà “Lions in piazza per la prevenzione sanitaria gratuita”

    BARBERINO TAVARNELLE – Domenica 15 maggio, in piazza Matteotti a Tavarnelle, dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 18.30 tornerà “Lions in piazza per la prevenzione sanitaria gratuita”.

    Una giornata di screening che ormai da tempo costituisce una preziosa occasione offerta alla comunità per sottoporsi a visite e prestazioni sanitarie in maniera completamente gratuita.

    L’iniziativa è organizzata dal Lions Club Barberino Tavarnelle, che agisce costantemente per migliorare la qualità della vita del territorio con interventi di sostegno alle fasce più deboli.

    Domenica dalle ore 9 in piazza Matteotti sarà presente un gazebo del Lions Club Barberino Tavarnelle dove il personale Lions sarà a disposizione per accogliere la richiesta per le visite desiderate (massimo tre a persona).

    Sarà sufficiente ritirare il modulo sul quale selezionare la propria richiesta. Una volta riconsegnato, si riceverà il tagliando con scritto il numero dell’ambulatorio a cui recarsi.

    Dei pannelli indicheranno la posizione nella piazza dei vari ambulatori, perfettamente attrezzati all’interno di camper o tende.

    Questi in totale saranno dodici: quello di cardiologia, di oculistica, diabetologia, odontoiatria, nefrologia, dermatologia, ecografia mammaria, audiologia, otorinolaringoiatria, chiropratica, mappatura dei nei (solo dalle 14 alle 18.30) e spirometria (solo dalle 9 alle 13).

    Inoltre grande attenzione sarà posta all’educazione sanitaria della prima infanzia tramite l’allestimento di uno spazio apposito in cui pedagoghi e pediatri accoglieranno madri e figli.

    “Dopo l’interruzione dovuta alle disposizioni anti-contagio – a parlare è la presidente Lia Corsi – il Lions Club Barberino Tavarnelle torna a rinnovare lo slogan… prevenire è meglio che curare”.

    “In questo momento in cui la situazione economica per molti non è facile e le liste d’attesa sono spesso lunghe – aggiunge – ci appare ancora più necessario offrire la possibilità di una prevenzione gratuita, che fornisca risposte immediate sullo stato di salute attuale”.

    In più quest’anno ci sarà l’opportunità di fare, oltre che di ricevere, del bene: “Spesso chi usufruiva delle visite ci chiedeva come poter testimoniare il proprio apprezzamento per il servizio svolto – spiega Lia Corsi – Così stavolta sarà possibile contribuire all’acquisto di un cane guida per ciechi attraverso l’acquisto di una piantina”.

    Per le visite è consigliata la prenotazione chiamando Lia (3208299910) o Rita (33570894512).

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...