spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
domenica 14 Agosto 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Castelnuovo B.ga: rinnovata la convenzione con Asciano per asili nido, scuole dell’infanzia e primaria

    L’atto permette ai cittadini che vivono in zone confinanti dei due Comuni di contare su reciproche agevolazioni

    CASTELNUOVO BERARDENGA – Il Comune di Castelnuovo Berardenga ha rinnovato la convenzione con l’amministrazione comunale di Asciano relativa ai servizi di nido d’infanzia, scuola dell’infanzia e scuola primaria per l’anno scolastico ed educativo 2020-2021.

    L’atto permette ai cittadini che vivono nelle zone confinanti dei due Comuni di usufruire delle reciproche agevolazioni comunali per i servizi di asilo nido, trasporto e mensa scolastica.

    Sulla base della convenzione, il Comune di Castelnuovo Berardenga riserva cinque posti presso il nido di infanzia a Montaperti ai bambini residenti nel Comune di Asciano.

    Per quanto riguarda l’accesso ai servizi, inoltre, i genitori di bambini residenti nel Comune di Castelnuovo Berardenga che intendono far frequentare ai propri figli la scuola statale dell’infanzia e primaria di Arbia, situata nel Comune di Asciano, devono presentare la domanda di ammissione all’Istituto Scolastico Comprensivo “Sandro Pertini” di Asciano.

    E fare riferimento, per i servizi di mensa e trasporto scolastico al Comune di Asciano, che si impegna a garantire le stesse agevolazioni previste per i bambini residenti nel proprio territorio.

    Al tempo stesso, i genitori di bambini residenti nel Comune di Asciano che intendono far frequentare ai propri figli la scuola statale dell’infanzia e primaria di Castelnuovo Berardenga, dovranno presentare domanda di ammissione all’Istituto scolastico comprensivo di Castelnuovo Berardenga.

    E fare riferimento per refezione scolastica e scuolabus all’amministrazione comunale castelnovina che applicherà le stesse agevolazioni previste per i propri cittadini.

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...