spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
sabato 26 Novembre 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Castelnuovo Berardenga: da lunedì 3 ottobre cessa la ZTL nel centro storico

    Tornerà la prossima estate. Rimane attiva in via permanente, h24, la ZTL nell'area Castello, con sanzionamento automatico delle violazioni

    CASTELNUOVO BERARDENGA – Da lunedì 3 ottobre cesserà la validità della ZTL nel centro storico di Castelnuovo Berardenga, attivata in occasione del periodo estivo.

    Rimane, invece, attiva, in via permanente e h24, la ZTL nell’area Castello che comprende via del Ponticino, via Berardenga, Piazza Castellare e Vicolo Bulgarini.

    La violazione delle regole di accesso prevede il sanzionamento automatico grazie ai sistemi di videosorveglianza installati nei mesi scorsi.

    La ZTL nel centro storico tornerà attiva la prossima estate.

    Modalità di accesso

    L’accesso alla ZTL è consentito solo ai veicoli inseriti nella White List che comprende persone disabili, mezzi di servizio, di sicurezza e di soccorso e proprietari di un posto auto privato nelle vie interessate.

    Per la ZTL nell’area Castello la White List comprende anche i proprietari di immobili e affittuari, che potranno accedere, soltanto per il carico e scarico, dal lunedì al venerdì, dalle ore 8 alle 20.30, e il sabato e la domenica, dalle ore 8 alle 12 e dalle ore 16 alle 20.

    Per informazioni su accessi e permessi

    Le autorizzazioni sono rilasciate dalla polizia municipale di Castelnuovo Berardenga che può essere contattata al numero 0577351309 oppure all’indirizzo di posta elettronica polizia.municipale@comune.castelnuovo.si.it.

    Eventuali autorizzazioni in deroga, anche per esigenze di carattere temporaneo, potranno essere concesse dalla polizia municipale previa verifica delle richieste.

    Le persone disabili non residenti nelle vie interessate da ZTL dovranno contattare il numero dedicato, segnalato prima di entrare nelle ZTL, per comunicare le proprie generalità e il numero del contrassegno invalidi.

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...









    I Cammini dell'Acqua