spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
giovedì 30 Giugno 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Spettacolo al Teatro Alfieri di Castelnuovo con Il teatro di Emergency

    Si intitola “C’era una volta la guerra” lo spettacolo che andrà in scena sabato 4 dicembre: sul palcoscenico riflessioni e dialoghi che ripercorrono la storia degli ultimi decenni

    CASTELNUOVO BERARDENGA – Si intitola “C’era una volta la guerra” lo spettacolo ideato e prodotto da Il teatro di Emergency che andrà in scena sabato 4 dicembre, alle ore 21.15, sul palcoscenico del Teatro comunale “Vittorio Alfieri” di Castelnuovo Berardenga.

    L’appuntamento è a ingresso libero, con obbligo di prenotazione al numero 0577 351345, via WhatsApp al numero 331 3964978 oppure via mail scrivendo a  info@teatrovittorioalfieri.com.

    Durante la serata sarà possibile acquistare i panettoni messi in vendita da Il teatro di
    Emergency, con ricavato devoluto interamente all’associazione.

    Lo spettacolo “C’era una volta la guerra”, diretto da Patrizia Pasqui e interpretato da Mario Spallino, porta sul palcoscenico fatti, personaggi, riflessioni, dialoghi e canzoni con uno spettacolo teatrale che ripercorre la storia degli ultimi decenni e mostra che la guerra non
    è inevitabile.

    “C’era una volta la guerra”, è un titolo che potrebbe sembrare un’utopia, un non-luogo ma, come si legge nella scheda dello spettacolo citando Oscar Wilde, “una carta del mondo che
    non includa Utopia non è degna neppure di uno sguardo, perché lascia fuori il solo paese al quale l’umanità è sempre in procinto di approdare. E quando l’umanità vi approda, guarda avanti e, vedendo un paese migliore, alza le vele”.

    La stagione teatrale castelnovina, promossa dal Comune con la direzione artistica de Lo stanzone delle Apparizioni, tornerà sabato 11 dicembre, ancora alle ore 21.15, con “Medusa – Un gioco di specchi”, performance messa in scena dalla Compagnia Ensarte e dedicata al mito arcaico di Medusa attraverso realismo e surrealismo, dramma e ironia. 

    Gli appuntamenti al teatro comunale “Vittorio Alfieri” andranno avanti fino al 16 gennaio fra drammaturgia, commedia, danza e spettacoli dedicati ai più piccoli.

    Per conoscere tutto il cartellone, è possibile visitare il sito www.teatrovittorioalfieri.com . Ogni appuntamento si svolgerà nel rispetto delle norme anti Covid, con obbligo di Green Pass e mascherina per tutta la durata dello spettacolo.

    @RIPRODUZIONE RISERVATA 

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...