spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
domenica 2 Ottobre 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    La rete nazionale inglese a San Casciano, la trasmissione Rai a San Donato in Poggio

    CHIANTI FIORENTINO – Mattinata di quelle importanti quella di mercoledì 11 settembre per due comuni del territorio del Chianti fiorentino, ripresi dalle telecamere più prestigiose di Italia e Inghilterra.

     

    Iniziamo da Sant'Andrea in Percussina, nel comune di San Casciano: qui infatti è arrivata la Bbc per girare delle riprese, con tanto di sindaco Massimiliano Pescini. Ovviamente l'interesse della televisione di Stato inglese era rivolto ai cinquecento anni dalla stesura de "Il Principe" di Niccolò Machiavelli.

     

    Per quanto riguarda invece la televisione di Stato italiana, al centro delle sue riprese c'era (e ci sarà nei prossimi giorni) San Donato in Poggio (in foto sopra una delle porte del borgo) e il territorio tavarnellino: sarà questo infatti il soggetto della prima puntata della nuova stagione di Linea Verde, che andrà in onda il 26 settembre prossimo.

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...