spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
lunedì 18 Ottobre 2021
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Nelle biblioteche del Chianti fiorentino da oggi si entra solo con il Green Pass

    A San Casciano, Greve e Barberino Tavarnelle: le disposizioni non si applicano ai bambini di età inferiore ai 12 anni

    CHIANTI FIORENTINO – I Comuni dell’Unione del Chianti fiorentino informano che, in ottemperanza alle disposizioni governative vigenti, previste per tutti i luoghi di cultura italiani, da oggi 6 agosto 2021 è obbligatorio esibire la Certificazione verde Covid-19 (Green Pass) corredata da un valido documento di identità per accedere alle biblioteche comunali di San Casciano, Greve in Chianti e Barberino Tavarnelle.

    Le disposizioni non si applicano ai bambini di età inferiore ai 12 anni ed ai soggetti con certificazione medica specifica.

    Permane inoltre l’obbligo di prenotazione, anche direttamente sul posto, per utilizzare le sale studio e i PC.

    La verifica della validità del Green Pass è effettuata dai bibliotecari con l’app nazionale VerificaC19. 

    L’app accerta la validità senza memorizzare informazioni personali degli utenti, nel rispetto della privacy. 

    Per verificare la corrispondenza dei dati anagrafici, sarà necessario esibire un documento di identità.

    La Certificazione verde Covid-19 – EU digital Covid è una certificazione digitale e stampabile (cartacea), che contiene un codice a barre bidimensionale (QR Code) ed un sigillo elettronico qualificato. 

    La Certificazione attesta una delle seguenti condizioni: aver fatto la vaccinazione anti Covid-19 (in Italia viene emessa sia alla prima dose sia al completamento del ciclo vaccinale), essere negativi al test molecolare o antigenico rapido nelle ultime 48 ore, essere guariti dal Covid-19 negli ultimi sei mesi.

    Per ognuna di queste condizioni è necessario comunque ottenere la certificazione Green Pass da mostrare all’ingresso.

    Per maggiori informazioni sulle modalità per avere Green Pass consultare il sito www.dgc.gov.it.

    In mancanza del Green Pass e di un documento valido non sarà possibile accedere alle biblioteche dei Comuni di San Casciano, Greve in Chianti, Barberino Tavarnelle.

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...