spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
domenica 2 Ottobre 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Progetto innovativi: coinvolti diciotto comuni e le aziende agricole del territorio

    CHIANTI FIORENTINO – Un percorso che lega territorio, enogastronomia, sport, turismo, benessere e natura. Un’attrazione in più per far conoscere un territorio ricco di storia e di fascino.

     

    È il Parco Cicloturistico Colli Fiorentini, un itinerario che si snoderà a sud del capoluogo toscano attraversando quelle dolci colline ricche di vigneti che conservano la denominazione di origine controllata e garantita Chianti Colli Fiorentini.

     

    Il percorso toccherà 18 Comuni e consentirà di raggiungere ed apprezzare tutte le 27 aziende agricole che formano il Consorzio di Tutela Chianti Colli Fiorentini.

     

    Il progetto, promosso dal Consorzio Chianti Colli Fiorentini con la collaborazione del Touring Club Italiano e il supporto di Syngenta, ha lo scopo di offrire un’opportunità in più ai viaggiatori che progettano di visitare Firenze e la Toscana più in generale.

     

    L’area lungo la quale si svilupperanno i vari percorsi è infatti ricca di borghi storici – incastonati come diamanti nel paesaggio collinare tipico della Toscana centrale – chiese, musei, agriturismi e, naturalmente, vigneti e cantine.
     

    Gli anelli del percorso saranno in tutto nove con lunghezze e difficoltà altimetriche differenti, così da permettere anche a coloro che non sono particolarmente allenati di gustare le bellezze della zona in sella a una bicicletta.

     

    L’itinerario maggiore del GrandTour dei Colli Fiorentini misurerà 218 Km di lunghezza, con un dislivello di oltre 5mila metri, e avrà come punto di partenza e di arrivo Firenze.

     

    Il percorso toccherà tutte le aziende agricole del Consorzio e sarà composto da anelli più brevi di lunghezza compresa tra i 40 e 100 Km con dislivelli tra i 1000 e i 1800 metri. I cicloturisti avranno dunque la possibilità di scegliere l’itinerario più adatto alle proprie esigenze e caratteristiche.

     

    Il progetto del Parco Cicloturistico Colli Fiorentini – che ha ottenuto il patrocinio della Regione Toscana e della Camera di Commercio di Firenze – è il primo itinerario italiano realizzato dal Touring Club contestualmente al Parco Cicloturistico dei Navigli, presentato lo scorso anno in Piemonte e Lombardia.

     

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...