spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
giovedì 6 Ottobre 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Il progetto del Comune per la realizzazione dell’impianto anti incendio ha ottenuto il contributo

    GAIOLE IN CHIANTI – Ammontano a circa 80 mila euro le risorse che la Regione Toscana destinerà al Comune di Gaiole in Chianti per la messa in sicurezza delle scuole del territorio.

     

    Nel mese di settembre, grazie  a un bando promosso dalla Regione, il Comune di Gaiole in Chianti ha presentato un progetto per la realizzazione dell’impianto antincendio dell’Istituto scolastico dove hanno sede la scuola elementare,  quella media e la palestra.

     

    Nei giorni scorsi la Regione ha ufficializzato il via libera al contributo, inserendo l’intervento al 23esimo posto  in Toscana per un importo pari a  78.812 euro.

     

    Il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca ha già autorizzato  gli enti locali beneficiari dei finanziamenti ad avviare le procedure di gara per l’affidamento dei lavori che dovranno essere espletate entro il 28 febbraio 2014.

     

    “Voglio ringraziare tutti gli uffici comunali – afferma il sindaco di Gaiole in Chianti, Michele Pescini – che hanno permesso di attrarre risorse fondamentali da destinare alla sicurezza dei nostri bambini e al miglioramento delle nostre scuole. In questi anni il Comune ha investito ingenti risorse per garantire la presenza di scuole attrezzate, moderne e in grado di rispondere ai bisogni dei bambini e dei ragazzi".

     

    "La dotazione dell’impianto anti incendio – prosegue – si aggiunge agli interventi di manutenzione e ammodernamento portati avanti dal Comune di Gaiole in Chianti per consentire ai ragazzi di studiare in luoghi più attrezzati e confortevoli, dove è possibile coniugare apprendimento e divertimento. In un momento nel quale le risorse a disposizione dei Comuni sono sempre meno, la capacità di attrarre investimenti dall’esterno è fondamentale".

     

    "Per questo – conclude – l’amministrazione e gli uffici rafforzeranno il loro impegno nella ricerca di bandi regionali, nazionali ed europei al fine di portare avanti progettualità e interventi di cui la nostra comunità potranno beneficiare”.

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...