spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
lunedì 26 Febbraio 2024
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Castelnuovo: Comune vicino alle famiglie per mensa e trasporto scolastico

    Fino al 2 ottobre aperto il bando per la mensa; fino al 15 gennaio 2018 disponibili i rimborsi-pulmino

    CASTELNUOVO BERARDENGA – Il Comune di Castelnuovo Berardenga rinnova la vicinanza ai propri cittadini nell’accesso ai servizi di mensa e trasporto scolastico.

     

    Nei giorni scorsi, è stato pubblicato il bando, con scadenza 2 ottobre 2017, per richiedere il contributo dell’amministrazione comunale al costo del servizio di mensa scolastica richiesto dal Comune di Siena, portando avanti la convenzione avviata lo scorso anno e rivolta a residenti nel Comune di Castelnuovo Berardenga che hanno scelto di iscrivere i propri figli alle scuole dell'infanzia o primaria del capoluogo senese.

     

    Nei giorni scorsi, inoltre, il Comune castelnovino ha approvato l'avviso di rimborso per le spese di trasporto scolastico sostenute dalle famiglie di alunni che vivono in località non raggiunte dal servizio e che hanno dovuto utilizzare i mezzi di linea nell'anno scolastico 2016-2017. La scadenza delle domande è fissata per il prossimo 15 gennaio.

     

    Servizio mensa scolastica

     

    La compartecipazione del Comune di Castelnuovo Berardenga al servizio di mensa scolastica per alunni iscritti alle scuole dell’infanzia e primaria di Siena, introdotta nello scorso anno scolastico per fasce Isee fino a 15 mila euro, prevede, per l’anno scolastico 2017-2018, nuove opportunità per fasce Isee non superiori a 17.500 euro.

     

    Il contributo sarà pari al 20 per cento del costo sostenuto dall’utente ed è rivolto a famiglie residenti nel Comune di Castelnuovo Berardenga, con figli che frequentano il tempo pieno e che abbiano presentato domanda di servizio mensa al Comune di Siena.

     

    L'ammissione al contributo non darà diritto automaticamente all’erogazione, subordinata alla presentazione delle ricevute di pagamento del servizio al Comune di Siena e al controllo sulle dichiarazioni Isee.

     

    La liquidazione avverrà fino all’esaurimento dei fondi disponibili. Le domande devono essere redatte utilizzando il modulo scaricabile dal sito internet del Comune, nella sezione “Scuola – Iscrizioni scolastiche”, oppure disponibile presso l’Ufficio URP o l’Ufficio Scuola.

     

    Rimborso trasporto scolastico

     

    Il rimborso per il servizio di trasporto scolastico non usufruito sarà pari alla differenza tra il costo sostenuto per l’utilizzo di mezzi pubblici e il costo che l’utente avrebbe dovuto sostenere se avesse utilizzato lo scuolabus messo a disposizione dal Comune.

     

    L’iniziativa prevede contributi diversi in base alle fasce Isee dichiarate e, per usufruirne, occorre presentare la domanda utilizzando il modulo disponibile sul sito del Comune di Castelnuovo Berardenga, nella sezione "Archivio Bandi e concorsi".

     

    Per ulteriori informazioni, è possibile contattare anche l’Ufficio Scuola al numero 0577-3511 oppure all’indirizzo e-mail scuola@comune.castelnuovo.si.it.

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...