spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
sabato 25 Giugno 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Serviranno per ridurre i danni provocati dalle infiltrazioni d’acqua

    “Lunedì 26 novembre cominceranno i lavori necessari a risolvere i danni provocati dalle infiltrazioni di acqua nella scuola elementare Mazzei”.

     

    Ad annunciarlo è il vice sindaco e assessore ai lavori pubblici di Castelnuovo Berardenga, Fabrizio Nepi.

     

    “La decisione – continua il vice sindaco – è stata presa in seguito al sopralluogo effettuato giovedì 22 novembre dai tecnici comunali ed è stata accolta dalla Cogedi, ditta appaltatrice dei lavori di realizzazione della scuola e che provvederà, a suo carico, all’esecuzione delle opere dopo aver valutato anche le previsioni meteo della prossima settimana".

     

    "Contiamo di risolvere i disagi entro la fine dell’anno per ridare ai bambini e agli insegnanti un luogo sicuro. In futuro, se potremo disporre delle risorse necessarie  – conclude Nepi – provvederemo, come promesso, a realizzare il progetto di ampliamento con il quale saremo in grado di mettere a disposizione degli alunni aule più spaziose e confortevoli".

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...