spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
domenica 21 Luglio 2024
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Castellina: nuovo consiglio di amministrazione per la Asp “Virginia Borgheri”

    Andrea Pucci nominato presidente dell'Azienda Servizi alla Persona che gestisce anche la Rsa di Castelnuovo B.ga

    CASTELLINA IN CHIANTI – Nei giorni scorsi si è insediato il nuovo consiglio di amministrazione dell'Azienda Servizi alla Persona, Asp, “Virginia Borgheri” di Castellina in Chianti, struttura di accoglienza per anziani che gestisce anche la Residenza socio assistenziale “Villa Chigi” di Castelnuovo Berardenga sulla base di una convenzione fra i Comuni di Castellina in Chianti e Castelnuovo Berardenga.

     

    A guidare la Asp Virginia Borgheri, nel ruolo di presidente, sarà Andrea Pucci, affiancato dalla vicepresidente Silvia Pantani e dai consiglieri Massimo Bianciardi, Luca Milanesi e Angela Orlandi.

     

    L’Azienda servizi alla persona “Virginia Borgheri” di Castellina in Chianti e la residenza socio assistenziale per anziani “Villa Chigi” di Castelnuovo Berardenga sono convenzionate con la Asl di Siena e possono ospitare fino a novantanove persone anziane, autosufficienti e non. Le due strutture mettono a disposizione spazi efficienti e confortevoli e coinvolgono gli ospiti in attività di socializzazione e iniziative sociali e culturali rivolte spesso anche a ospiti esterni.

     

    “Parliamo – afferma Marcello Bonechi, sindaco di Castellina in Chianti – sono due realtà socio assistenziali importanti per il territorio e, negli anni, hanno potuto accogliere con spazi e attività adeguate un numero crescente di persone anziane".

     

    "Ringrazio il consiglio di amministrazione uscente – conclude il primo cittadino – guidato da Luciana Leoncini, e auguro buon lavoro ad Andrea Pucci e ai suoi collaboratori, rinnovando la collaborazione del territorio per sostenere attività sociali e culturali rivolte agli ospiti delle due strutture”.

    di REDAZIONE

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...