spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
venerdì 14 Giugno 2024
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Potere al Popolo Siena, prima assemblea sul territorio a Castelnuovo Berardenga

    "Siamo venuti qui per la situazione politica: mancano integrazione, politiche sociali inclusive, trasporti pubblici..."

    CASTELNUOVO BERARDENGA – Si è svolta a Castelnuovo Berardenga la prima assemblea itinerante di Potere al Popolo in provincia di Siena.

     

    "Dopo un anno di incontri ed iniziative concentrate nel capoluogo senese – spiega PaP – la scelta di Castelnuovo per una assemblea pubblica è stata legata non solo alla presenza di diversi militanti e simpatizzanti nel comune, ma anche alla situazione politica e sociale che esemplifica abbastanza bene quanto accade in molti centri limitrofi a Siena".

     

    E vengono elencati tutti: "Mancanza di spazi di aggregazione giovanile e non solo, mancanza di integrazione, di politiche sociali incisive ed inclusive, di trasporti e altri servizi pubblici. Al centro della serata, come d’abitudine per Potere al Popolo, c’è stata l’individuazione delle esigenze dei cittadini e in particolare dei ceti popolari e la necessità di tradurre le idee e gli ideali in soluzioni pratiche".

     

    "Per questo – annunciano – Potere al Popolo si attiverà non solo per continuare ad incontrare i Cittadini di Castelnuovo e degli altri comuni della provincia, ma anche per offrire eventi gratuiti, iniziative culturali, servizi di ascolto e solidarietà attiva e in generale dare opportunità di riaggregazione, soprattutto ai più giovani, da riempire di significato politico".

     

    "A Castelnuovo – rimarcano – molti giovani sono costretti, durante i mesi invernali, a vedersi nella lavanderia a gettoni del paese, segno inequivocabile non solo della mancanza di spazi ma anche della disgregazione del tessuto sociale in atto che sta facendo somigliare i nostri centri sempre più a quartieri dormitorio poco vissuti".

     

    "Questa – sottolineano – è la priorità di Potere al Popolo, che intende portare avanti allacciando rapporti con altri gruppi, comitati e realtà dell’associazionismo locale". 

     

    "Tramite questa rete – concludono – che a partire dall’assemblea provinciale senese si estenderà a tutto il territorio provinciale, Potere al Popolo Siena e provincia vuole dare il suo contributo alle tante iniziative e lotte civili e sociali in atto in ambito locale e nazionale".

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...