spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
giovedì 13 Giugno 2024
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    “Vacanze di Servizio”: possibili alla Misericordia di Gaiole da giugno a settembre 2019

    La Confraternita mette a disposizione un alloggio con cucina: in "cambio" turni di emergenza e reperibilità per gli ordinari

    GAIOLE IN CHIANTI – Visitare uno dei luoghi più belli d'Italia, nel cuore del Chianti Classico. E, allo stesso tempo, svolgere una preziosa attività di volontariato.

     

    Sono le "Vacanze di Servizio" che nel 2019 sarà possibile svolgere a Gaiole in Chianti grazie alla locale Confraternita della Misericordia, che mette a disposizione un alloggio con cucina, nei mesi di giugno, luglio, agosto e settembre 2019, per tutti quei volontari di secondo livello, "che volessero trascorre un periodo di vacanza e impegno sociale nelle suggestive terre del Chianti".

     

    "E’ richiesta – si legge nell'annuncio – la disponibilità a coprire due turni di emergenza diurni a settimana e la reperibilità per gli ordinari nella mattina e primissimo pomeriggio. Saranno garantiti, inoltre, due giorni completamente liberi a settimana".

     

    Ma la MIsericordia gaiolese non si limiterà a questo: "Saremo inoltre ben lieti di suggerire itinerari ed iniziative per far conoscere ed apprezzare il nostro territorio ed i nostri prodotti in modo da rendere la vacanza/impegno una piacevole occasione di scambio e svago".

     

    E ancora, saranno riconosciuti, oltre all'alloggio, colazione in sede, un buono pasto (pranzo o cena) in un ristorante convenzionato nella zona, cambio biancheria settimanale.

     

    Il periodo minimo è di una settimana. Le prenotazioni per il mese di giugno devono essere inviate entro il 30 aprile.

     

    Per disponibilità ed orari o per qualsiasi altra informazione contattare: Massimo 3386226236, massimo.misegaiole@gmail.com o Patrizia 3386565562, patriziaforni58@gmail.com.

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...