venerdì 23 Ottobre 2020
Altre aree

    Digitale e futuro: il più grande catalogo del Chianti Classico è online

    Annunciato nei giorni scorsi, adesso è una realtà.

    Nell’emergenza sanitaria da Covid-19 la vita quotidiana ha subito trasformazioni importanti, tra cui quella di accelerare la rivoluzione digitale.

    Il virtuale offre un’alternativa nel creare relazioni, e può essere utile anche per colmare quel vuoto di incontro che ha sospeso nel mondo del vino la sua caratteristica: la condivisione e la socialità.

    I mezzi online stanno diventando sempre più “luoghi” non solo per incontrarsi, ma anche per fare acquisti e scoprire nuove realtà.

    Per riempire il vuoto di relazione che si è creato fra produttore e consumatore e ovviare alla difficoltà di raggiungere le belle colline del Chianti Classico per visitare le aziende e comprare una bottiglia di Gallo Nero, il Consorzio lancia l’iniziativa “Il più grande catalogo del Chianti Classico”, online, naturalmente.

    Da oggi tutti gli appassionati del Gallo Nero potranno con un unico click scoprire dove trovare, virtualmente, i loro vini preferiti, visitando la pagina dedicata alle aziende sul sito della denominazione (https://www.chianticlassico.com/aziende/?_sft_servizi=vendita-on-line).

    Non si troveranno solo gli e-commerce aziendali, ma anche i contatti delle aziende, gli e-shop, in Italia e all’estero, e anche la lista dei locali che hanno organizzato il servizio di delivery o asporto.

    A partire da metà maggio saranno poi lanciate delle chiacchierate online insieme a Valentino Tesi, miglior sommelier d’Italia 2019 e primo a vincere il Concorso Master AIS Chianti Classico.

    Valentino guiderà il pubblico proprio alla scoperta delle aziende del Catalogo. Con l’iniziativa “il più grande Catalogo del Chianti Classico” vogliamo essere “distanti ma vicini” a tutti gli appassionati del Gallo Nero e a tutti gli amanti delle dolci colline del Chianti Classico.

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...