domenica 9 Maggio 2021
Altre aree

    Matrimoni, location e servizi: è operativa la versione online di Wedding in Chianti

    Giada Fusi, Giulia Belloni, Fiammetta Poggi, Simona Sgrilli e Federica Fani sono le autrici del progetto multimediale realizzato in collaborazione con il Comune, la Pro Loco, Maba Studio e Zelo Agency

    CHIANTI – Tutto per gli sposi: è operativo il nuovo portale interattivo che lancia il mood “Chianti, un territorio da sposare”.

    Allestimenti scenici e proposte per il catering, makeup, fotografia, fiori, cake design, viaggi di nozze.

    E’ così che l’album del wedding, vicino al passato e allo stesso tempo attratto dalle nuove tendenze, si lancia nella dimensione digitale e della multimedialità.

    “Wedding in Chianti”, progetto nato da cinque giovani sancascianesi, Giada Fusi, Giulia Belloni, Fiammetta Poggi, Simona Sgrilli e Federica Fani, sbarca nel web come inedita esperienza digitale realizzata in collaborazione con il Comune, la Pro Loco, Maba Studio e Zelo Agency (le foto che vedete sono state tutte scattate in epoca pre Covid).

    Tanti e diversificati gli espositori presenti nel portale che propongono i loro servizi mettendo a disposizione professionalità e creatività attraverso un’interazione tecnologia, caratterizzata da immagini e video.

    “Le coppie intente ad organizzare il loro giorno più bello – spiegano le promotrici – potranno cogliere consigli, idee e suggerimenti dei maggiori professionisti del wedding presenti nel territorio, toccando con mano le potenzialità e le qualità dei prodotti e dei servizi locali legati a questo settore”. 

    Considerata l’impossibilità di realizzare un evento fieristico in presenza, com’è accaduto nelle edizioni precedenti, il progetto si è trasferito interamente su una piazza digitale che ha preso vita attraverso il sito web ed una piattaforma da sfogliare con tutte le proposte più interessanti e attuali.

    In virtù della presenza on line l’opportunità, estesa all’intera area del Chianti, si pone il duplice obiettivo di favorire da un lato l’incontro tra gli espositori, dall’altro la realizzazione di un sogno, quello dell’evento nuziale in cui ogni aspetto sarà curato con la massima cura e attenzione ai dettagli”.

    “Promozione delle eccellenze e qualità dei servizi – aggiunge il sindaco di San Casciano Roberto Ciappi – sono i punti cardine di questa giovane realtà che vuole offrire agli esperti e ai cultori del wedding tutto ciò che il territorio propone per rendere speciale il giorno del fatidico sì”.

    “Dalla location di particolare interesse storico-culturale e paesaggistico – rimarca – all’addobbo floreale, dall’abito al ricevimento nuziale. Il progetto si propone di lanciare il settore del wedding nel nostro territorio come volano turistico ed economico, finalizzato a costruire una rete professionale che mette all’opera e intreccia le diverse competenze del settore”.

    Info: www.weddingchianti.it.

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...