spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
venerdì 19 Aprile 2024
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Vento forte su tutta la Toscana: diramato un codice giallo fino a stasera

    Per tutta la giornata sono previsti intensi venti di Grecale con forti raffiche in particolare sui rilievi

    TOSCANA – Il Centro Funzionale Regionale ha emesso un codice giallo per vento dal pomeriggio di martedì 22 marzo fino a oggi.

     

    Dal tardo pomeriggio di ieri e per tutta la giornata di oggi sono previsti intensi venti di Grecale con forti raffiche in particolare sui rilievi (Appennino, Apuane, M. Amiata) ma anche sulle zone di pianura, sul litorale e sull' Arcipelago.

     

    A causa del vento non si escludono isolate criticità dovute a caduta di rami, cornicioni e tegole, temporanei problemi ai collegamenti marittimi e isolati blackout elettrici e telefonici.

     

    La protezione civile raccomanda di prestare attenzione all'aperto e in particolare di non sostare sotto alberi o strutture pericolanti. Nei centri urbani prestare attenzione anche a possibili cadute di oggetti dall'alto (tegole, cornicioni, vasi, …).

     

    Guidare con prudenza, in particolare lungo i tratti esposti alla caduta di piante e sassi. Per ogni ulteriore informazione e per gli aggiornamenti della situazione in atto far riferimento alla Protezione Civile del proprio Comune e sul sito regionale www.regione.toscana.it/allertameteo.

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...