spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
lunedì 24 Giugno 2024
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Cantieri Anas, info in tempo reale: e quello in Autopalio davanti alle Terme… scompare

    Nel nuovo steumento a disposizione degli utenti, l'ormai famoso "cantiere infinito" non è stato neanche inserito

    FIRENZE-SIENA – "Anas (Gruppo FS Italiane) ha potenziato la comunicazione web verso i propri utenti e stakeholder al fine di aumentare le qualità dei servizi offerti. Due le importanti novità. La sezione “Lavori in corso”, aggiornata con cadenza quotidiana, riporta tutte le informazioni con gli “Stati di Avanzamento Lavori” nonché gli impegni contrattuali previsti per la conclusione delle opere".

     

    Lo comunica, appunto, Anas: siamo a andati quindi a vedere quali siano le comunicazioni in merito all'ormai famoso cantiere infinito sull'Autopalio, quello fermo da tempo all'altezza del viadotto Bandini-Terme dei Falciani.

     

    E… sorpresa: non esiste. Non c'è. Neanche censito. Niente che indichi che lì c'è un cantiere. Altro bel segnale, non c'è che dire.

     

    "La ricerca – spiega Anas – diventa più facile e intuitiva: attraverso la navigazione sulla mappa è possibile selezionare la regione e il singolo intervento visualizzando tutte le informazioni nel dettaglio. Utilizzando la maschera dedicata, è inoltre possibile effettuare una ricerca anche attraverso il nome della tratta stradale, tipologia e titolo dell’intervento".

     

    "Nella sezione “Infoviabilità” invece – conclude Anas – è stata aggiunta la voce “Ordinanze Web”, all’interno della quale è possibile consultare tutte le ordinanze emesse a partire dal 2018. Le ordinanze sono provvedimenti emessi dalle strutture territoriali Anas che, in relazione a interventi sulla rete, dispongono modifiche – provvisorie o permanenti – alla circolazione lungo determinati tratti della rete stradale Anas e ne informano istituzioni, enti locali e cittadini".

     

    Terremo d'occhio questo "nuovo strumento", con la curiosità di vedere quando quel cantiere… riapparirà.

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...