spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
lunedì 24 Giugno 2024
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Autopalio: stanotte chiusa (dalle 21 alle 6) nel tratto fra Monteriggioni e Siena Nord (in direzione Siena)

    Chiusura necessaria per consentire lo spostamento del cantiere di sostituzione e ammodernamento dello spartitraffico centrale (new jersey)

    SIENA-FIRENZE – Sul raccordo autostradale Siena-Firenze, dalle 21 di oggi, giovedì 20 aprile, alle 6 di venerdì 21 aprile, sarà temporaneamente chiusa la carreggiata in direzione Siena nel tratto compreso tra lo svincolo di Monteriggioni e lo svincolo di Siena Nord.

    Al contempo sarà quindi temporaneamente chiuso anche lo svincolo di Badesse, in ingresso e in uscita per chi viaggia in direzione sud.

    Il traffico sarà deviato sulla viabilità secondaria con uscita obbligatoria allo svincolo di Monteriggioni.

    La chiusura notturna è necessaria per consentire lo spostamento del cantiere di sostituzione e ammodernamento dello spartitraffico centrale (new jersey).

    Anas (Gruppo FS italiane) ha infatti ultimato gli interventi in un tratto e si appresta ad avviare analoghi lavori nel tratto adiacente, dal chilometro 5 al chilometro 3 circa.

    Dal giorno successivo, la circolazione in corrispondenza del cantiere sarà di nuovo consentito a doppio senso di marcia in carreggiata opposta.

    I lavori riguardano in particolare la demolizione del vecchio spartitraffico centrale e la realizzazione di una nuova barriera in calcestruzzo di ultima generazione, progettata e brevettata da Anas, denominata NDBA (National Dynamic Barrier Anas).

    La particolarità di questa barriera, alta 1,20 metri, consiste nella capacità di contenere eventuali urti con uno spostamento molto ridotto.

    Anche in caso di mezzi pesanti e persino nel caso di due urti in rapida successione, innalzando notevolmente gli standard di sicurezza dell’infrastruttura.

    ©RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...