spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
lunedì 26 Settembre 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Emergenza siccità, il governo stanzia 4.300.000 euro per la Toscana

    La Protezione Civile regionale è in attesa degli atti attuativi da parte del Governo per procedere nel più breve tempo possibile al finanziamento degli interventi urgenti

    FIRENZE – Il presidente della Regione Toscana, Eugenio Giani, ha ringraziato il Consiglio dei Ministri per il riconoscimento dello stato di emergenza per siccità.

    Che permetterà di fronteggiare al meglio la gestione della risorsa idrica nelle prossime settimane.

    La Protezione Civile regionale è in attesa degli atti attuativi da parte del Governo per procedere nel più breve tempo possibile al finanziamento degli interventi urgenti.

    Per far fronte ai primi interventi (organizzazione ed effettuazione degli interventi di soccorso e assistenza alla popolazione e al ripristino della funzionalità dei servizi pubblici e delle infrastrutture) il governo ha stanziato alla Regione Toscana 4.300.000 euro.

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...