spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
domenica 2 Ottobre 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    La conferma della Regione: temporali forti e rischio idrogeologico, codice arancione in zone centro-settentrionali

    I fenomeni potranno risultare forti e localmente persistenti e accompagnati da intense raffiche di vento e grandinate

    FIRENZE – Dopo l’allerta lanciato dalla Protezione civile della Città Metropolitana di Firenze, a partire dalla mezzanotte di oggi, arriva anche la conferma da parte della Regione Toscana.

    # Attenzione: giovedì 15 settembre allerta meteo arancione su tutta la Città Metropolitana di Firenze

    Transiterà sulla Toscana, a partire da stasera un’intensa perturbazione atlantica che porterà rovesci e temporali sparsi, anche forti, in particolare sulle zone interne.

    La Sala Operativa della Protezione civile regionale ha emesso un codice arancione, per temporali forti e rischio idrogeologico, con validità dalla mezzanotte di oggi fino alle 20 di domani e interesserà gran parte delle zone interne centro-settentrionali.

    Un codice giallo, sempre per temporali forti e rischio idrogeologico, con validità dalle ore 20 fino alla mezzanotte di oggi, riguarderà invece le zone nord occidentali.

    Un altro codice giallo, ancora per temporali forti e rischio idrogeologico, con validità dalla mezzanotte di domani fino alle ore 20, interesserà le zone meridionali isole comprese.

    Nel pomeriggio di oggi, mercoledì, previste precipitazioni sparse sulle zone di nord ovest in intensificazione in serata quando potranno assumere carattere di rovescio o temporale, localmente di forte intensità.

    Nel corso della notte e del mattino di domani, giovedì, fenomeni in estensione a gran parte delle zone interne centro-settentrionali, in particolare sulle province di Lucca, Pistoia, Prato, Firenze e Arezzo.

    I fenomeni potranno risultare forti e localmente persistenti e accompagnati da intense raffiche di vento e grandinate.

    Nel pomeriggio maggior variabilità con rovesci sparsi, in prevalenza temporaleschi, più probabili nelle zone interne centrali e meridionali. Miglioramento in serata.

    I temporali più intensi, localmente persistenti, risultano comunque di difficile localizzazione.

    Ulteriori dettagli e consigli sui comportamenti da adottare, a seconda del rischio, si trovano all’interno della sezione Allerta meteo del sito della Regione Toscana, accessibile dall’indirizzo http://www.regione.toscana.it/allertameteo.

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...