spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
lunedì 24 Giugno 2024
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Lavoro alla Coop di Greve, 45 pre-selezionati: “Vi stiamo contattando, rispondete!”

    "Test di selezione alla casa del popolo di Greve in Chianti l'1 febbraio. Poi i colloqui personali"

    GREVE IN CHIANTI – Un appello importante per coloro che hanno presentato i curriculum aseguito della nostra ricerca di personale a tempo determinato, finalizzata ad una successiva assunzione a tempo indeterminato, da parte della Cooperativa Italia Nuova di Greve in Chianti, per inserirli nei neogzi del capoluogo e di Panzano.

     

    "Abbiamo ricevuto quasi 100 curriculum – dicono dalla Coop – 45 dei quali erano di persone che avevano i requisiti da noi ricercati. A queste persone abbiamo spedito una email martedì 22 gennaio, nella quale chiediamo conferma della disponibilità a partecipare ad un test di selezione che si terrà alla casa del popolo di Greve in Chianti l'1 febbraio alle 21.15".

     

    Il test servirà a selezionare 15-20 persone che poi affronteranno un colloquio di assunzione vero e proprio.

     

    "Per poter organizzare il test in modo adeguato – dicono dalla Coop grevigiana – abbiamo però bisogno della conferma di partecipazione da parte di coloro che sono interessati, e finora abbiamo ricevuto poche conferme: meno di metà delle email spedite ha avuto risposta".

     

    "Chiediamo quindi a tutti quelli che hanno spedito i curriculum – rimarcano – di controllare la loro casella di posta elettronica e risponderci, nel caso siano stati selezionati e siano interessati a partecipare al test. Se non dovessimo ricevere altre risposte proveremo, come ultima risorsa, a contattarli via Whatsapp o telefono, ma riteniamo che un normale utilizzo della email non sia troppo complicato per nessuno".

     

    "Anche le persone che non avevano i requisiti richiesti – concludono – hanno ricevuto una email di notifica, e ci teniamo a far sapere che i loro nominativi sono comunque stati valutati e verranno tenuti in conto per successive ricerche di personale, visto che sono stati notati profili interessanti, anche se, purtroppo, non adatti a ricoprire i ruoli che cerchiamo in questo momento".

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...