spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
sabato 13 Agosto 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Da giovedì 30 giugno per vedere i canali Rai a Greve in Chianti andrà risintonizzato il televisore

    Operazione necessaria perché verrà modificato il canale di trasmissione delle frequenze Rai dal ripetitore di Greve in Chianti

    GREVE IN CHIANTI – Televisione e visualizzazione canali, novità in arrivo.

    A seguito di quanto disposto dal D.Lgs. 208/21, da giovedì 30 giugno, verrà modificato il canale di trasmissione delle frequenze Rai dal ripetitore di Greve in Chianti.

    Da tale data per poter continuare a vedere le reti Rai nel capoluogo sarà necessario risintonizzare il televisore.

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...