spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
domenica 21 Luglio 2024
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Greve in Chianti: al via un nuovo canale telematico per le segnalazioni al Comune

    Immediato e facile da usare, vi si accede direttamente dalla home page della rete civica

    GREVE IN CHIANTI – Al via un nuovo canale di comunicazione telematico a disposizione della cittadinanza grevigiana.

    Un servizio digitale che riduce le distanze e consente ai cittadini di Greve in Chianti di effettuare le segnalazioni relative ad eventuali problematiche con un semplice click.

    Il Comune ha infatti attivato un’inedita modalità di informazione finalizzata a favorire il rapporto di collaborazione con i cittadini.

    Le criticità riscontrate sul territorio, relative a temi e attività di competenza dell’amministrazione comunale (manutenzioni stradali, illuminazione pubblica, rifiuti e altre problematiche) potranno essere trasmesse attraverso un nuovo servizio di segnalazioni.

    Cui si accede dal sito web del Comune ed in particolare dalla homepage alla finestra verde collocata in basso “Sistema Informativo Territoriale” del Comune di Greve in Chianti. Il link è il seguente: https://cloud.ldpgis.it/greve/segnalazioni-urp.

    “Si tratta di un importante strumento che stimola la partecipazione costruttiva dei cittadini – dichiara l’assessore ai Lavori pubblici Stefano Romiti – Sono convinto che si possa sempre fare meglio e il ruolo della nostra comunità, attenta alla vita amministrativa, sia in grado di fare la differenza”.

    “Le indicazioni che arrivano da chi abita – rimarca – lavora e studia nel nostro territorio, sono fondamentali per costruire e sviluppare opportunità di miglioramento della qualità della vita di Greve in Chianti”.

    “Il cui territorio – ricrda – è molto esteso, e conta numerose frazioni e aree decentrate distanti fra loro svariati chilometri. Dunque, il mio invito è quello di utilizzare questo nuovo canale telematico che ci permetterà di ricevere informazioni preziose cui seguiranno i necessari interventi”.

    E’ necessario compilare il form online in tutte le sue parti, inserendo un recapito. In questo modo saranno inviati gli stati di aggiornamento della pratica.

    E’ inoltre possibile inserire una foto della problematica riscontrata ed utilizzare il sistema di geolocalizzazione del cellulare. Info: Ufficio Relazioni con il Pubblico e-mail: urp@comune.greve-in-chianti.fi.it.

    ©RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...