spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
venerdì 3 Febbraio 2023
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Greve in Chianti, settimana di Grest per animatori e futuri animatori

    Si "allenano" così, per essere poi pronti ad accogliere i bambini delle elementari, a settembre. Con la guida di... Madre Teresa

    GREVE IN CHIANTI – Ci si allena anche per svolgere al meglio la (difficile e delicata) funzione di animatore.

    Settimana di Grest per animatori e futuri animatori a Greve in Chianti: ragazzi che entreranno a settembre, non più come bambini ma come animatori.

    Un gruppo estivo pensato per ritrovarsi e fare gruppo, per poi essere pronti ad accogliere i bimbi delle elementari a settembre.

    Una settimana all’insegna del divertimento, dei giochi e della musica.

    “Visto il momento di ripresa che stiamo vivendo – dicono gli organizzatori – abbiamo scelto di riflettere su “Vivi la vita” di Madre Teresa, un vero e proprio inno alla vita”.

    Sabato 3 luglio è prevista la consueta Messa di fine campo all’aperto, nella pineta del rione Etrusco, a Greve in Chianti.

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...