spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
venerdì 3 Febbraio 2023
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Greve in Chianti, un albero nel giardino dell’armonia in memoria di Paolo Saturnini

    La pianta è stata donata all'amministrazione comunale dagli amici del Daniel Ferro Vocal program. Che hanno cantato anche per la sua piantumazione

    GREVE IN CHIANTI – “In onore di Paolo Saturnini per il suo sostegno all’arte e alla musica nel Comune di Greve in Chianti”.

    Così recita la targa posta accanto all’albero che gli amici del Daniel Ferro Vocal Program hanno donato all’amministrazione comunale per ricordare l’impegno culturale e il percorso di valorizzazione e internazionalizzazione del Chianti intrapreso da Paolo Saturnini, scomparso un anno fa.

    Ad accogliere la donazione è il giardino dell’armonia, dove un’altra targa rievoca l’operato del maestro Daniel Ferro da cui prende nome il programma di specializzazione lirico attivo a Greve in Chianti da 27 anni.

    Alla piccola cerimonia ha preso parte la famiglia Saturnini, il sindaco Paolo Sottani e all’assessore alla cultura Lorenzo Lotti.

    In questa occasione Joy Ferro, vedova di Daniel, ha ricordato le relazioni di stima e amicizia che legavano Daniel e Paolo, due figure di spicco che hanno contribuito a far crescere il Chianti e il nome del territorio toscano nel mondo con i loro talenti, il primo con l’amore per la musica, il secondo con le capacità di un sindaco aperto e inclusivo che agiva nell’interesse esclusivo della comunità.

    Joy Ferro ha rievocato il momento in cui Paolo Saturnini, sindaco dal 1990 al 2004, salutò con favore ed entusiasmo l’arrivo di un’importante realtà artistica, come la lirica, destinata a lasciare un segno indelebile e a diventare una cifra stilistica dell’attività di promozione culturale e turistica del Comune di Greve in Chianti.

    A Paolo Saturnini i cantanti lirici del Daniel Ferro Vocal Program hanno dedicato l’esecuzione di un brano composto per l’occasione.

    A concludere la cerimonia è stato il sindaco Sottani che ha deposto un omaggio floreale in memoria di un uomo e un amico che la comunità grevigiana terrà sempre in vita.

    “E’ significativo che il giardino dell’armonia – ha dichiarato il sindaco Paolo Sottani – accolga le targhe commemorative dedicate a due persone che hanno amato il territorio e si sono prodigate per migliorarlo ed elevarne le potenzialità culturali, ringrazio di cuore gli amici del Daniel Ferro Program per la loro amicizia e sensibilità”.

    Il sindaco Paolo Sottani che ha apprezzato il gesto degli amici americani, riservato alla famiglia Saturnini, ha aggiunto che “il Comune è all’opera nell’organizzazione di una serie di iniziative per ricordare la figura e l’operato di Paolo Saturnini già a partire dall’autunno 2021”.

    Musica per Paolo Saturnini di fronte all’albero a lui dedicato

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...